Nota a margine di una giornata speciale

di Lea Melandri 

 

Nota a margine di una giornata speciale: 8 marzo 2017. Sciopero internazionale delle donne - Non Una di Meno.

Anche nel nostro paese si parla finalmente della violenza maschile sulle donne come 'fenomeno strutturale". Ma è stato il movimento 
Non Una di Meno a dargli corpo e ad assumerlo in tutta la sua ampiezza e articolazione: dal privato al pubblico, dalla sessualità al lavoro, dalla scuola ai media, dal sessismo al razzismo, alle disuguaglianze di classe ai legami tra patriarcato e capitalismo.

Nazione: 
Classificazione: 

Cara Ijeawele di Chimamanda Ngozi Adichie

 


“Non dire mai a tua figlia che deve fare una cosa, o che non la deve fare, perché è una femmina”
Michela Murgia presenta "Cara Ijeawele" di Chimamanda Ngozi Adichie
Quante Storie #Rai3

8 marzo 2017: Italia e Mondo

 

Così nel mondo e in Italia

La mappa e una rassegna video

Ni Una Menos. Vivas nos queremos

 

“Ni una menos! Vivas nos queremos!”
L’appello delle donne argentine e latinoamericane

II documento letto dal collettivo “Ni una menos” in Plaza de Mayo, Buenos Aires. 19 ottobre 2016

Noi ci fermiamo. 

Contro quelli che vogliono fermarci.

Mentre si svolgeva il 31esimo Incontro Nazionale delle donne, violentavano e assassinavano Lucìa a Mar del Plata. Un anno prima eravamo state caricate in quella città, come quest’anno a Rosario. 

Noi ci fermiamo. 

Perché non ci fermino con la loro pedagogia criminale. Per fare noi stesse pedagogia, perché unite costruiremo una società senza macismo. Perché libertà vuol dire smontare definitivamente il patriarcato.

Luogo: 
Anno: 
Parole chiave: 
Campi di memoria: 

Pagine

Abbonamento a generAzioni RSS